Slitta il termine utile al conseguimento dei crediti formativi “non utili” per i revisori legali


Fornite precisazioni in merito all’assolvimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2017 – 2019 per i revisori legali (CNDCEC – Nota 25 marzo 2020, n. 26).

In merito all’assolvimento dell’obbligo formativo relativo al triennio 2017 – 2019, è stato prorogato al 30 settembre 2020 del termine utile al conseguimento dei crediti formativi, limitatamente al conseguimento di crediti formativi “non utili” per la revisione legale, compresi anche i crediti obbligatori:
Conseguentemente i crediti formativi associati ai codici materie “caratterizzanti” o “non caratterizzanti” la revisione legale acquisiti nel primo semestre dell’anno 2020 non sono validi per il computo dei crediti necessari all’adempimento dell’obbligo formativo 2017-2019.