Prorogate le misure straordinarie anti Covid del Fondo San.Arti

Prorogate, al 30 Settembre 2021, le  misure straordinarie covid-19 erogate dal Fondo di Assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’Artigianato

Il Fondo San.Arti ha prorogato fino al 30 Settembre 2021 le misure straordinarie covid-19; fino a quella data sarà ancora possibile presentare richieste per eseguire test sierologici e tamponi, indennità per ricovero in caso di positività, indennità per isolamento, indennità forfettaria post ricovero e rimborso delle franchigie.
I Lavoratori dipendenti e i Volontari che dal 1 gennaio 2021 al 30 settembre 2021 risultino positivi al COVID-19, possono richiedere:
– diaria per isolamento domiciliare di 30,00 euro al giorno per un periodo non superiore a 10 giorni l’anno;
– indennità giornaliera per ricovero di 100,00 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni l’anno;
– indennità forfettaria post-ricovero di 1000,00 euro oppure
– indennità forfettaria post-ricovero di 2000,00 euro nel caso in cui il ricovero abbia comportato una degenza in terapia intensiva.
Le indennità di isolamento e ricovero sono cumulabili tra loro.
L’indennità forfettaria post-ricovero è integrativa a quella di ricovero. Se durante il “Ricovero per COVID-19” venga disposto dai sanitari un trasferimento dell’Iscritto in reparti di terapia intensiva l’indennità postricovero verrà riconosciuta nel limite di € 2.000,00.
I destinatari sono:
– Lavoratori dipendenti in regolare copertura
– Titolari, soci e collaboratori iscritti al Fondo come Volontari per l’anno 2021 in regolare copertura alla data dell’evento
– Familiari iscritti al Fondo come Volontari per l’anno 2021 in regolare copertura alla data dell’evento
Le domande possono essere inviate a Fondo SAN.ARTI. presso UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti -c/o CMP BO – Via Zanardi 30 – 40131 Bologna BO oppure inviando la documentazione all’indirizzo e-mail rimborsocovid19@unisalute.it