Accordo Interprovinciale Edilizia Industria Padova-Treviso-Vicenza

Sottoscritto tra ANCE Padova, Treviso, Vicenza e le OO.SS. territoriali, l’accordo per la modifica del Contratto Interprovinciale di Lavoro per le imprese edili del 5/10/2017.

Le Parti Sociali Territoriali hanno sottoscritto il presente accordo per la modifica parziale del Contratto Interprovinciale di Lavoro per i dipendenti delle imprese edili ed affini delle province di Padova, Treviso e Vicenza del 5/10/2017.
In particolare, hanno convenuto quanto segue:


1) Il pagamento della “Prestazione sperimentale di carenza malattia”, di cui all’art. 9 del Contratto Collettivo Territoriale Interprovinciale di Lavoro, che al primo comma dispone:
“In via sperimentale per l’esercizio Cassa Edile 2017 – 2018 è introdotto il pagamento della carenza di un solo evento di malattia di durata non superiore a 6 gg., con erogazione del trattamento da parte dell’impresa in ragione del coefficiente 0,500 rapportato agli elementi di paga utili per il calcolo del trattamento integrativo con le modalità e criteri stabiliti dal vigente CCNL e successivo rimborso/conguaglio da parte della Cassa Edile dell’importo erogato dall’azienda.”
è prorogato per il periodo 1/10/2018-31/3/2019.


2) A decorrere dall’1/2/2019, nell’ipotesi di trasferta in assenza di trasporto aziendale, con utilizzo comandato di mezzo proprio, l’operaio ha diritto, a titolo di rimborso delle spese di viaggio, qualunque sia il mezzo utilizzato, ad un rimborso chilometrico secondo le modalità ed il tarifferio ACI (quindi non più a rimborso di 0,50 € per ogni chilometro di percorso).